Mapping Extended è uno stratificarsi di materia, corpi, suono. Un avvilupparsi e dispiegarsi di paesaggi fisici ed emotivi che modulano corpi organici e pieghe dell’anima, frutto della collaborazione fra Sara Marasso e l’artista noto per le sue installazioni di grande impatto, Alessandro Sciaraffa.

 

credits

corpografie: Sara Marasso 
materiali visivi e dispositivi sonori: Alessandro Sciaraffa 
contrabbassi ed elettronica: Stefano Risso 
luci: Davide Rigodanza e Dardo Gabriel 

Mapping Extended è stato realizzato nell’ambito del progetto “Motori di Ricerca terza edizione – percorsi d’artista tra coreografia e arti visive” a cura di Chiara Castellazzi
realizzato con il sostegno di Balletto Teatro Torino, Fondazione Piemonte dal Vivo, in collaborazione Fondazione Sandretto Re Rebaudengo e con il Torino Jazz Festival 2016.

BTT_logoPDV colorilogo_lav_piccoloLogo_Sandretto_Re_Rebaudengoimages

 

21 Aprile 2016 
Lavanderia a Vapore – Centro Regionale per la Danza, Collegno

29 Aprile 2016 
Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino

IMG_0626

P1130541

©Dellavalle | Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

 

Mariotti

©Mariotti | Fondazione Sandretto Re Rebaudengo