DSC_1924

Mapping Reloaded indaga la soglia tra il mostrare e il nascondere, in modo che qualcosa parzialmente emerga come residuo di altro, in un tempo sospeso che non permetta di vedere tutto. Poco prima dello svelamento della cosa, là dove è possibile non sapere ancora, non capire, immaginare balene.

credits

corpografie: Sara Marasso
materiali visivi: Michela Depetris
materiali sonori: Stefano Risso
disegno luci: Davide Rigodanza

Mapping Reloaded è stato realizzato nell’ambito del progetto “Motori di Ricerca terza edizione percorsi d’artisti fra coreografia e arti visive
a cura di Chiara Castellazzi in collaborazione con la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo

con il contributo di:
Istituto per la Tutela dei Beni Cartacei – IREL Onlus

e con la collaborazione di:
Live Fondazione PIEMONTE DAL VIVO, FLIC Scuola di Circo, ZENIT Audiovisivi

lavanderia-a-vaporeLOGOFSRR

piemonte-dal-vivologo_IRELflic_logopoursite_20103895686_300x300

DSC_2019
©Davide D’Allara | BTT